Nell'autunno 1977, in un piccolo retrobottega di un negozio di fotografia sito in Via G.B. Moroni, nacque l'idea da parte di alcuni suoi assidui frequentatori di fondare un Circolo Fotografico. Li accomunava e li accomuna un grande interesse per la tecnica e l'arte fotografica e il piacere di condividere le proprie esperienze in questa disciplina. Alcuni sono ancora oggi soci del circolo. Dopo circa un anno per il neo-circolo fu trovata una sede autonoma in Via Pignolo e la denominazione iniziale “Circolo Culturale Fotografico G.B. Moroni” fu trasformata nell'attuale “CIRCOLO FOTOGRAFICO BERGAMO77”.

La collaborazione, e l’istintiva propensione alla divulgazione di queste persone sono state lo stimolo di ogni attività promossa dal Circolo, allora come oggi, in costante aggiornamento, con il Corso di fotografia Base e Avanzato entrambi progettati con lezioni teoriche e pratiche, il Corso di post-produzione, le Mostre, le Serate dell’Ospite incontri e dibattiti con fotografi professionisti con scambi culturali anche con altri Circoli Fotografici e collaborazioni con Enti e Istituzioni Culturali del territorio.

L'iscrizione alla F.I.A.F., la collaborazione e lo scambio con gli altri Circoli della provincia, l'appoggio concreto e generoso da parte delle Istituzioni pubbliche locali, specialmente quelle di Città Alta, e di Associazioni private hanno facilitato e potenziato le nostre attività. (Ringraziamo la III Circoscrizione la Biblioteca Rionale, Mercantico, e tutti coloro che hanno sostenuto le nostre attività)

Il Circolo si incontra una sera alla settimana presso la sede in Via Borgo Santa Caterina: sono promosse le serate del socio con la presentazione di portfolio personale piuttosto che di un fotografo, mensilmente si partecipa al fotocontest che vede la produzione di materiale su tema specifico, si lavora a progetti tematici, Portfolio, che vedono più soci coinvolti e si organizzano escursioni fotografiche ecc. 

 la Fotografia ha percorso durante la sua storia: procedendo dalla icona-buon ricordo all'icona-creazione. Un viaggio conoscitivo-creativo che potrà trasformarsi in una magica avventura ricca di scoperte e non priva di soddisfazioni.